relazioni

Costruire e mantenere una relazione sana tra madre e figlia

madre-figlia-relazione-narcisismo-codipendenza-crescita

Se è vero che l’intimità e le strette connessioni sono sicuramente il risultato desiderato della maternità, è tuttavia necessario rispettare dei sani confini; il coinvolgimento e l’identificazione eccessive con una figlia possono rapidamente virare verso la co-dipendenza e l’invidia.

Il risultato possono essere figlie adulte che hanno significative difficoltà a vivere una vita indipendente e a formare relazioni intime salutari al di là delle loro famiglie di origine.

Sei verità sulla relazione sana tra madre e figlia (adulta)

1. Il senso di autostima di una figlia si basa sul modo in cui immagina di essere vista attraverso gli occhi di sua madre. Questo è qualcosa che sembra complicato, ma Continue reading “Costruire e mantenere una relazione sana tra madre e figlia”

Please follow and like us:
error0
crescita personale

Sette modi per diventare una persona più riconoscente

gratitudine-salute mentale-stress-relazioni-

Gli studi hanno collegato la gratitudine a:

  •     Relazioni migliori
  •     Miglioramento della salute mentale
  •     Migliore salute fisica
  •     Riduzione dello stress
  •     Energia aumentata
  •     Forza mentale potenziata

Ecco alcuni semplici modi per incorporare gratitudine nella tua vita durante tutto l’anno:

1. Scrivi una lettera di ringraziamento

Sia che ringrazi un collega che ti è stato di grande aiuto la scorsa settimana oppure il tuo insegnante di terza elementare che ti ha insegnato un’importante lezione di vita, metti per iscritto il tuo apprezzamento. E’ sufficiente Continue reading “Sette modi per diventare una persona più riconoscente”

Please follow and like us:
error0
relazioni

Come i partner usano l’abuso emotivo per controllare l’altro

Gli abusanti devono buttarti giù o punirti per sentirsi in cima al mondo.

L’abuso emotivo è un modello di comportamento utilizzato per raggiungere e mantenere il potere o riprendere il controllo su un’altra persona punendola sistematicamente, danneggiando la sua autostima o facendole perdere la fiducia nelle proprie percezioni.

 I maltrattanti emotivi svalutano i loro partner nel tentativo di stabilire o riaffermare il loro potere . Le loro personalità oscure permettono loro di rimanere beati ignoranti del proprio carattere.

L’abuso emotivo distruttivo soffoca le vittime, riduce il loro benessere in macerie, lasciandole così senza valore o facendole sentire così malvagie da  credere di meritare l’abuso. Continue reading “Come i partner usano l’abuso emotivo per controllare l’altro”

Please follow and like us:
error0
vita di coppia

Sei passi per migliorare le relazioni affettive

 

Quando reagiamo in maniera eccessiva al comportamento o alle parole del nostro partner, il nostro passato ci influenza.

 A prescindere da ciò che sentiamo in un dato momento, possiamo imparare a reagire in modi più sani che non causino danni permanenti a noi stessi, al nostro partner o ai nostri sentimenti d’amore nella relazione.

 

1. Impara i trigger

Possiamo iniziare imparando quali sono i nostri trigger (ferite e motive). Può sembrare ovvio, ma molte volte quando ci sentiamo eccessivamente reattivi o frustrati dal nostro partner, non siamo del tutto sicuri del motivo per cui siamo così agitati. Inoltre, non siamo in grado di chiederci: “Perché sono così reattivo a quel particolare comportamento del mio partner? Perché quell’unica cosa mi infastidisce così tanto? “È anche importante notare le azioni, i toni e le parole specifici che ci mettono in moto, così possiamo iniziare a comprendere le radici delle nostre reazioni. Continue reading “Sei passi per migliorare le relazioni affettive”

Please follow and like us:
error0
vita di coppia

Che importanza hanno gli stili di attaccamento nelle relazioni affettive?

 

Perché continuo a finire nello stesso tipo di relazione affettiva? La risposta è negli stili di attaccamento.

Le nostre scelte non sono così misteriose e al di fuori del nostro controllo una volta compresa la teoria dell’attaccamento e l’impatto – che lo stile di attaccamento sviluppato nei primi anni di vita – ha sulle nostre scelte affettive da adulti.

Ci sono due aree di ricerca che riguardano gli stili d’attaccamento. Una studia i modelli d’attaccamento tra bambino e caregiver; l’altra si occupa dello stile di attaccamento dei partner nelle relazioni affettive.

Modelli di attaccamento infantile

I ricercatori che studiano l’attaccamento infantile hanno osservato i diversi modi in cui i bambini stabiliscono sia gli attaccamenti emotivi che fisici ai loro principali caregivers.

Il modello di attaccamento che il bambino sviluppa nei primi anni di vita dipende essenzialmente dalle qualità dell’adulto con funzioni di caregiver. Esistono quattro tipi principali di attaccamento infantile: sicuro, evitante, ansioso e disorganizzato. Continue reading “Che importanza hanno gli stili di attaccamento nelle relazioni affettive?”

Please follow and like us:
error0
vita di coppia

Sette motivi per cui la maggior parte delle persone ha paura dell’amore

 

Cosa ci impedisce di trovare e mantenere l’amore che diciamo di volere?

La risposta alla domanda: “Perché le relazioni falliscono?” può essere spesso trovata all’interno di sé. Che ne siano consapevoli o meno, molti hanno paura di essere davvero innamorati. Le nostre paure possono manifestarsi in modi diversi o mostrarsi in diverse fasi di una relazione. Che cosa ci impedisce di trovare e mantenere l’amore che diciamo di volere?

 

1. Il vero amore ci fa sentire vulnerabili.

Un nuovo rapporto è un territorio inesplorato, e la maggior parte di noi ha paura dell’ignoto. Innamorarsi significa correre un rischio reale. Continue reading “Sette motivi per cui la maggior parte delle persone ha paura dell’amore”

Please follow and like us:
error0